Si tratta di una tecnica di somministrazione farmaceutica attraverso l’epidermide (per via transcutanea), utilizzando una corrente continua o corrente galvanica. Quest’ultima ha la capacità di veicolare le proprietà medicamentose di alcuni farmaci nella zona da trattare: ionoforesi significa infatti migrazione di ioni.
La ionoforesi ha come effetto la regressione dei sintomi relative ad affezioni dolorose dell’apparato muscolo-scheletrico, derivanti da artrite, artrosi, sciatica, lombalgie, cervicalgie, strappi muscolari e tendiniti.

Simona Salani

Fisioterapista

Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie, sia di tipo tecnico che di profilazione. I cookie di profilazione installati provengono tutti da servizi esterni. Tutti i cookie utilizzati sono necessari a fornire una migliore esperienza di navigazione. Negando l'uso dei cookie potresti non poter usufruire dei contenuti e/o servizi offerti da centroreab.it. Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere l'informativa estesa, dove potrai negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi